Free Forum Napoli Basket

Free Forum Napoli Basket
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Basket
 Mario Argento / Collana - Stato Avanzamento Lavori
 Non ho parole....
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 2

Liggiònzon
Utente Kakakazzo


Città: AKERI


1137 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 : 14:05:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Liggiònzon Invia a Liggiònzon un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mancano i fondi necessari per completare una delle due tribune

- Cronache di Napoli -

Otto anni di chiusura. Quattro mesi di lavori di demolizione dopo quasi tre anni di stallo. Dodici milioni e mezzo di euro di spesa complessiva. E 1400 posti in meno. Numeri sulla carta definiti, ma viene da pensare che per interpretarli meglio servirebbe la smorfia. Già, perchè la questione Mario Argento, cui si riferiscono per l'appunto i numeri di chiusura, rischia di diventare un "mistero" di quelli da interpretare per tirarci fuori i numeri. Con la differenza, sottile ma spietata, che quelli in negativo della faccenda sono gli unici certi. Una verità sconcertante, emersa ieri mattina durante il sopralluogo cui hanno preso parte l'assessore comunale allo sport Giulia Parente, il presidente della commissione Ambiente e Territorio Mario Moxedano, l'architetto Ferdinando Di Palo, capo dell'ufficio tecnico del Comune, nonché il presidente del Coni provinciale Amedeo Salerno e soprattutto Mario Maione, presidente di quel Carpisa Napoli Basket che dovrà essere il principale "inquilino" del nuovo palasport. Ma il sopralluogo, che nelle aspettative doveva essere solo una constatazione dell'avanzato stato dei lavori, si è trasformato in una sorpresa beffarda. Una sorpresa, appunto, da smorfia.
In pratica, le due tribune del vecchio impianto risparmiate
dalla demolizione, non sono compatibili col progetto del nuovo palasport elaborato dall'architetto Corradetti, fiorentino, allievo di Renzo Piano. Succede a questo punto che l'idea di mantenere la struttura delle vecchie tribune, risparmiando tempo ed euro, non sia gradita al luminare toscano, convinto che il progetto originale non debba essere toccato di una virgola. A cominciare dalla copertura "a ventre di balena", che comprende anche la vecchia pista di pattinaggio attigua. Un elemento dai costi elevati, una sorta di moloc che fagocita la gran parte dei 12.5 milioni di euro che occorrono per completare l'opera. Sicchè, mancano i soldi necessari, circa 5 milioni di euro, per completare una delle due tribune, quella che è al lato di via Barbagallo. Tutto perso? Nient'affatto. L'amministrazione comunale cava il proverbiale coniglio dal cilindro: una sola tribuna sarà consegnata completa, l'altra si ultimerà dopo. E il Napoli Basket? Dovrà giocare in un palasport cantiere e perdipiù incompleto, visto che con la parte superiore della tribuna mancante il Mario Argento perderebbe circa 1400 posti, con una capienza totale di 6600 posti? Sì, almeno sino a che non saranno trovati i soldi. O altrimenti, e questa è forse la trovata migliore, si può anche evitare di completarla. Numeri da smorfia nel vero senso della parola. Numeri che hanno fatto infuriare Maione, al quale nessuno aveva sinora comunicato una situazione del genere. Numeri che hanno fatto trasecolare Amedeo Salerno facendogli esclamare: "Se dovranno buttare giù le vecchie tribune, ci vorrà almeno il doppio del tempo previsto". Che peraltro è già di due anni. Contrariamente al solito, Maione non si concede a taccuini e telecamere, ma gli animi sono accesi, il patron alza la voce e si allontana dal gruppo dopo la proposta dell'assessore Parente di non completare la tribuna. Una situazione che ha dell'incredibile, soprattutto se si pensa che la copertura della pista di pattinaggio è stata da sempre un fatto tutt' altro che vitale, ma al quale Corradetti ha sempre tenuto per ,rispettare l'integrità, anche estetica, del suo progetto. E mentre i lavori subiscono quella che l'assessore Parente definisce "una pausa di riflessione", si attende che mercoledì l'architetto Corradetti venga in città per constatare de visu la situazione, anche se il problema vero restano quei 5 milioni di euro. Numeri sì, ma stavolta non da smorfia.
Marcello Altamura

Le Nouvelle Cuisine Chinois: bouillon de Enfant!!
http://xoomer.virgilio.it/liggionzon/

Leprechaun
Utente Lecchino



Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Pozzuoli


1524 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 : 18:52:34  Mostra Profilo Invia a Leprechaun un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io le ho, ma non si possono scrivere

Torna all'inizio della Pagina

TIME OUT
Utente Capera




2488 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 : 20:28:37  Mostra Profilo Invia a TIME OUT un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
veramente questa era una cosa risaputa, ma si faceva finta di non capire....
Torna all'inizio della Pagina

morenasindaco
Utente Settario



Regione: Toscana


3467 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 : 21:25:53  Mostra Profilo Invia a morenasindaco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vanno bene pure 6600 bast' ca' fann ampress!

meglio un piccolo bucchi che un grande mazzon.

©Maestro Niutta, 16/1/2006.
Torna all'inizio della Pagina

Hornet
Utente Sobillatore



Regione: Lombardia
Città: Milano


1234 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 : 23:38:15  Mostra Profilo Invia a Hornet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema Mario Argento c'era, c'è, ed è tutt'altro che risolto. Chi si aspettava che il sopralluogo di ieri sullo stato di avanzamento dei lavori fosse "tutto rose e fiori" non può, infatti, che essere rimasto deluso. Le preoccupanti "verità nascoste", che qualcuno ha provato a far passare come inezie, sono invece venute finalmente a galla, con progetti e disegni alla mano. Risulta difficile, infatti, essere felici perla costruzione di un palazzetto che, rimanendo così le cose, sarà orfano di una tribuna. Ancora più allarmante è il fatto che non si tratta di una scoperta dell'ultim'ora, bensì di un progetto firmato ed approvato per il quale, però, non ci sono i fondi
per completarlo (circa 2,5 milioni di euro, oltre gli 11 già stanziati). Ed anche questo le Istituzioni lo sapevano da tempo. Alla presentazione del progetto, infatti, si parlò solo dei lavori alla parte esterna dell'impianto che si sarebbero dovuti fare in un secondo momento, ma pensare di costruire un'intera tribuna ha quasi dell'assurdo. Ne è ben consapevole il presidente del Carpisa Basket Napoli, Mario Maione, presente al sopralluogo di ieri, che non è potuto che rimanere incredulo quando si è sentito dire che i lavori per quei quasi 2.000 posti si sarebbero dovuti fare dopo la consegna dell'impianto, prevista per giugno 2007, con il rischio concreto di un nuovo "sfratto". Ancora più preoccupante la provocazione dell'assessore comunale allo Sport, Giulia Parente, che afferma: «Allora non la costruiremo proprio, ed il palazzetto rimarrà da 5.000/6.000 posti». Di lì, poi, la giusta polemica, con Maione che si sente in dovere di dire ai suoi tifosi che senza un impianto completo la propria squadra non potrà mai competere con quelle delle grandi metropoli come Roma e Milano. Per non parlare poi delle nuove direttive della Federazione Basket che dal prossimo anno non accetterà l'iscrizione al campionato di squadre con palazzetti di capacità inferiore ai 5.000 posti, che diventeranno 8.000 tra tre anni.
La soluzione a dire il vero ci sarebbe anche, ed è per questo che i lavori hanno subito un rallentamento. Si tratterebbe di tenere in piedi le vecchie tribune, il che consentirebbe di risparmiare tempo e denaro. Tutto risolto quindi? Assolutamente no. Il progettista Corradetti, infatti, difficilmente accetterà modifiche al suo
avveneristico disegno, così come conferma il responsabile dei lavori, nonché parafulmini nell'assessore Parente, l'architetto Di Palo: «Secondo me non si potranno tenere in piedi, anche se martedì prossimo ho un incontro con lui e proveremo a discuterne». A questo punto resta una sola strada percorribile: trovare i 2,5 milioni di euro necessari per iniziare a costruire anche l'altra tribuna prima della fine dei lavori. «Per costruirla non ci vorrebbe molto - continua Di Palo -. In tre mesi circa potrebbe essere completa, con la data
di consegna dell'impianto che sarebbe comunque rispettata». Bisogna convincere, però, il novello "Machiavelli" che con il suo tetto a dorso di balena ha fatto lievitare i costi di un impianto per la cui ristrutturazione sarebbe bastato molto di meno, anziché demolire una struttura alla quale bastava solo rifare il tetto ed ammodernarne gli interni. A suo dire, però, la curva di visibilità non era ottimale, ma forse gli 8.000 pre-senti al Mario Argento negli anni d'oro non sarebbero della stessa opinione. Punti di vista, insomma, soldi spesi male o finiti chissà dove e come sempre ne pagano le spese i cittadini.
Francesco Finizio
Torna all'inizio della Pagina

TIME OUT
Utente Capera




2488 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 10:07:08  Mostra Profilo Invia a TIME OUT un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non so se wiwa si ricorda il messaggio privato che gli mandai in sede di presentazione del plastico...
Torna all'inizio della Pagina

w il basket
Utente Gourmant



Regione: Estero


4852 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 10:23:31  Mostra Profilo Invia a w il basket un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Siamo alle solite,pur senza avere i quattrini si firma per
un progetto megagalattico,che sara' anche "bellillo" ed il
caro Architetto Fiorentino ne ricavera' oltre ai quattrini
anche ulteriore notorieta',ma in quanto a funzionalita' ed
utilizzo non spostera' di una virgola palazzo dello sport
era e palazzo dello sport restera'.Ma io dico con la fame
che c'e' a Napoli i nostri amministratori non potevano
firmare un progetto meno "bellillo" ma anche meno costoso?
Sempre la politica delle cattedrali nel deserto praticita'
zero assoluto,ma bravi a gonfiarsi il petto e dare fiato
alle trombe sotto le campagne elettorali.
Inoltre la cazzata della nuova gara d'appalto era nota da
tempo ma visto che in sede di demolizione si era avuta la
"pensata" di tenere le tribune risparmiando tempo e danaro
perche' interpellare il "fenomeno" fiorentino solo dopo due
mesi?? Ed ancora cosa credono di cavarne fuori a contratto
firmato che l'architetto si commuova e dica beh,visto che
non avete i quattrini vi autorizzo a cambiare e poi firmo
lo stesso?? E per ultimo ma solo perche' mi sono rotto le balle
di scrivere che cazzo di risposta e'"allora non la costruiremo
proprio e rimarra' un palazzo da 5/6.000 posti??
Assessore assessore......

Il football e' uno sport bestiale giocato da bestie
Il calcio e' uno sport da gentiluomini giocato da bestie
Il Rugby e' uno sport bestiale giocato da gentiluomini
Torna all'inizio della Pagina

w il basket
Utente Gourmant



Regione: Estero


4852 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 10:24:14  Mostra Profilo Invia a w il basket un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da TIME OUT

non so se wiwa si ricorda il messaggio privato che gli mandai in sede di presentazione del plastico...


Mi ricordo,mi ricordo..

Il football e' uno sport bestiale giocato da bestie
Il calcio e' uno sport da gentiluomini giocato da bestie
Il Rugby e' uno sport bestiale giocato da gentiluomini
Torna all'inizio della Pagina

TIME OUT
Utente Capera




2488 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 10:48:43  Mostra Profilo Invia a TIME OUT un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da w il basket

Siamo alle solite,pur senza avere i quattrini si firma per
un progetto megagalattico,che sara' anche "bellillo" ed il
caro Architetto Fiorentino ne ricavera' oltre ai quattrini
anche ulteriore notorieta',ma in quanto a funzionalita' ed
utilizzo non spostera' di una virgola palazzo dello sport
era e palazzo dello sport restera'.Ma io dico con la fame
che c'e' a Napoli i nostri amministratori non potevano
firmare un progetto meno "bellillo" ma anche meno costoso?
Sempre la politica delle cattedrali nel deserto praticita'
zero assoluto,ma bravi a gonfiarsi il petto e dare fiato
alle trombe sotto le campagne elettorali.
Inoltre la cazzata della nuova gara d'appalto era nota da
tempo ma visto che in sede di demolizione si era avuta la
"pensata" di tenere le tribune risparmiando tempo e danaro
perche' interpellare il "fenomeno" fiorentino solo dopo due
mesi?? Ed ancora cosa credono di cavarne fuori a contratto
firmato che l'architetto si commuova e dica beh,visto che
non avete i quattrini vi autorizzo a cambiare e poi firmo
lo stesso?? E per ultimo ma solo perche' mi sono rotto le balle
di scrivere che cazzo di risposta e'"allora non la costruiremo
proprio e rimarra' un palazzo da 5/6.000 posti??
Assessore assessore......



ma sopratutto...il progetto è stato disegnato 8 anni orsono....è mai possibile che solo ora si siano accorti che non hanno i soldi per realizzarlo??????

5000 x 5000 non era + facile, economico e veloce adeguare la scatoletta di fronte???????

Chi come me ha seguito la vicenda dall'inizio non ha + nemmeno un sentimento di sconforto, di amarezza o delusione......vien solo da ridere pensando che l'Assessora (sempre lei da 8 anni e chi la smuove ormai) con cadenza ciclica prima afferma "avremo un palazzo da 12000 posti" dopo due anni i posti diventano 8500 , dopo quattro 7800 ora siamo arrivati a 5000....ma la cosa che fa + ridere è che nel frattempo è stato costruito un palazzo da 4000 posti di fronte........

E' proprio vero a Napoli ci sono ben altri problemi a cui pensare.....ma se solo avessero risparmiato i soldi del palafantasma per fare qualcosa di + utile a quest'ora forse saremmo tutti meno amareggiati...
Torna all'inizio della Pagina

w il basket
Utente Gourmant



Regione: Estero


4852 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 10:52:18  Mostra Profilo Invia a w il basket un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bruscolotti assessore!!!!!!!!E femmen a' fa cazett e
frittate e maccheroni

Il football e' uno sport bestiale giocato da bestie
Il calcio e' uno sport da gentiluomini giocato da bestie
Il Rugby e' uno sport bestiale giocato da gentiluomini
Torna all'inizio della Pagina

Lkm
Utente Settario



Regione: Campania
Prov.: Livorno
Città: Ponza Island


2002 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 12:30:06  Mostra Profilo Invia a Lkm un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dal mio punto di vista, se è stato fatto un progetto senza verificare cosa di ciò che esistente si poteva conservare quello è un errore del progettista e di chi gliel'ha approvato

se la vita fosse una partita di pallacanestro, almeno avrei due tiri liberi !
(24-8-1970, Linus Van Pelt)
Torna all'inizio della Pagina

w il basket
Utente Gourmant



Regione: Estero


4852 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 12:53:15  Mostra Profilo Invia a w il basket un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Solo di chi gliel'ha approvato.

Il football e' uno sport bestiale giocato da bestie
Il calcio e' uno sport da gentiluomini giocato da bestie
Il Rugby e' uno sport bestiale giocato da gentiluomini
Torna all'inizio della Pagina

salvio81
Utente Settario



Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Vico Equense


2737 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 13:07:43  Mostra Profilo Invia a salvio81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da w il basket

Solo di chi gliel'ha approvato.



Appunto... il progettista propone un'idea. Sta a chi deve finanziarla controllare (prima di iniziare i lavori) se quell'idea è realizzabile. Ma come al solito chi sa fare fa e chi non sa fare dirige.

Jon Stefansson... PICCHIA PER NOI

Modificato da - salvio81 in data 01/10/2005 13:10:20
Torna all'inizio della Pagina

flea
Leader Maximo


Città: http://www.flea.it


3225 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 13:32:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di flea Invia a flea un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma, on becienz che ne pensa?

http://www.flea.it
Torna all'inizio della Pagina

on becienzo
Utente Adepto



12 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 14:25:17  Mostra Profilo Invia a on becienzo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusassero che non mi appresentai prima a rispondere a Vossignoria illustrissima.
per la precisazione, come dice il signor Cornetto di questo foro, i soldi li versai come per accordo a Sua Eccellenza dottò Niutta per l'onore che mi fece di farmi acconciare la sua suitta.
la maggior parte è stato pe' comprare il televisore al plasmon e mettere il palquetto nel salone
quando che fu a suo tempo ci dissi a dottò Niutta che secondo me per quelle due fioriere fatte di rezzetella ci hanno chiesto troppi evri e che se facevamo una cosa con la scagliola ci risparmiavamo
erano rimasti quacche cosa di spicci e ci siamo accattati le marenne
ora stiamo momentaneamente senza liquidità ma quando al più presto speriamo in un bonifico
pe' quella quistione del progetto dell'artichecco con la balena, sinceramente non l'abbiamo mai vista
io ho sempre detto che le tribune andavano bene come stavano che bastava spazzare un po' e metterci due cuscini, quacche cosa di poco conto e veniva una bomboniera
e chest'è

Modificato da - on becienzo in data 01/10/2005 14:32:52
Torna all'inizio della Pagina

Garga
Moderatore e Gentiluomo



Regione: Campania
Città: Napoli


2301 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 : 15:35:02  Mostra Profilo Invia a Garga un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
On Beciè la faccia mia sotto i piedi vostri!!

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2
Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Free Forum Napoli Basket © 2004 Flea Corporation Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,89 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it