Stampa Pagina | Chiudi Finestra

Vince Schumacher, la Ferrari risorge!

Stampato da: Free Forum Napoli Basket
URL Discussione: https://basketime.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=5793
Stampato il: 15/05/2006

Discussione:




Autore Discussione: vungulella
Oggetto: Vince Schumacher, la Ferrari risorge!
Inserito il: 23/04/2006 15:47:56
Messaggio:

GP San Marino:vince Schumacher, la Ferrari risorge
Secondo, dopo un gran duello, Fernando Alonso
Michael Schumacher ha vinto il GP di San Marino, quarta prova del Mondiale di F1. Secondo Fernando Alonso. Bellissimo il duello tra il tedesco della Ferrari (che ha chiuso in 1h31`06``) e il campione del mondo della Renault, che nella seconda parte di gara ha sfruttato un evidente calo delle prestazioni del suo avversario. Sul podio Juan Pablo Montoya con la McLaren, quarto Felipe Massa con la seconda Ferrari, quinto Kimi Raikkonen. Giancarlo Fisichella soltanto ottavo. Schumacher torna al successo dopo un anno e cinque mesi (esclusa la parentesi della vittoria nel GP degli Stati Uniti 2005, corso con sole sei vetture).

Risposte:




Autore Risposta: frescarosa
Inserita il: 23/04/2006 15:49:30
Messaggio:

bellissimi gli ultimi giri con i due a stretto contatto...


Autore Risposta: vungulella
Inserita il: 23/04/2006 17:59:38
Messaggio:

Todt: "Schumi ferrarista a vita"
"Se continua, resterà a Maranello"

Se per molti il futuro di Schumacher è un'incognita, Jean Todt non ha dubbi sulla "fedeltà" del tedesco: "Michael non lascerà mai la Ferrari. Fino a quanto rimarrà in F1, rimarrà a Maranello. Michael appartiene alla Ferrari e la Ferrari appartiene a lui". Il team non ha nessuna intenzione di spingerlo a decidere in fretta. "Ha tutto il tempo del mondo, non c'è nessun ultimatum. per rinnovare il contratto ci servono 5 minuti".


Todt ha bollato come "sciocchezze" le ipotesi relative ad un passaggio di Schumacher alla Renault. "Briatore (boss della Renault, ndr) può fargli la stessa domanda tre volte: Michael non lascerà mai la Ferrari". Secondo radio-mercato, la Ferrari potrebbe schierare nel 2007 Kimi Raikkonen, legato alla McLaren-Mercedes fino al termine della stagione. L'eventuale convivenza con il finlandese non creerebbe problemi a Schumi. "Michael ha sempre dimostrato che, se ha una buona macchina, non deve temere nessuno: nè i compagni, nè gli avversari. Lui non ha paura di niente, è uno dei più grandi lottatori che io abbia mai visto in Formula 1".
Anche il contratto di Todt scade alla fine del 2006. "Ho già preso una decisione ma per ora la tengo per me. Fino ad ora ho vissuto momenti splendidi alla Ferrari, adesso vogliamo tornare al vertice. Abbiamo una buona macchina, le nostre gomme sono valide. Non abbiamo sfruttato in pieno il nostro pacchetto e abbiamo preso qualche decisione sbagliata: abbiamo pagato il prezzo. Nelle prime 3 gare dell'anno la Renault è stata di un altro livello. Noi, però, siamo sulla strada giusta. Se non sapessimo qual è la strada da percorrere, non avremmo vinto sei titoli consecutivi. La gente dimentica molto in fretta cos'è successo negli ultimi anni".


Autore Risposta: frescarosa
Inserita il: 23/04/2006 21:06:05
Messaggio:

restano entrambi.


Autore Risposta: vungulella
Inserita il: 23/04/2006 23:14:46
Messaggio:

Io invece credo che se Schumacher vince pure quast'anno il mondiale piloti...se ne va in pensione! Non corre mica per soldi un milardario superstrasfondatissimo (ho reso l'idea?) come lui! Si è scocciato, ma non andrà via, se non da vincente...


Autore Risposta: vungulella
Inserita il: 23/04/2006 23:25:03
Messaggio:

Ad Imola Schumi ritrova la vittoria
Il tedesco vince duello con Alonso
La F1 torna in Europa e Michael Schumacher e la Ferrari ritrovano il successo nel Gran Premio di San Marino, quarta prova del Mondiale corsa sul tracciato di Imola. Il pilota tedesco, autore anche della pole position, ha avuto la meglio al termine di una sfida entusiasmante con Fernando Alonso (Renault). Terza la McLaren di Montoya, davanti a Massa. Per Schumi è il successo n° 85, il primo dal Gp "farsa" di Indianapolis.

Le premesse c'erano tutte (primo nelle libere e pole position) e sono state rispettate. Michael Schumacher e la Ferrari hanno riassaporato il delizioso gusto del successo e sono tornate a vincere nel Gp di Imola, vestito di rosso per l'occasione. Una vittoria vera, dopo che nella passata stagione Schumi si era aggiudicato il Gp farsa di Indianapolis, con sole 6 vetture al via (Ferrari, Jordan e Minardi) a causa della poca sicurezza degli pneumatici Michelin. Una vittoria entusiasmante la numero 85 del più grande pilota della F1, al termine di un duello mozzafiato con Fernando Alonso, che da vero campione del mondo ha dato del filo da torcere al tedesco. Per gli altri solo le briciole: per una volta Montoya non fa danni e completa il podio, negando la gioia a Felipe Massa, che col quarto posto completa la festa Ferrari. Gara incolore per Kimi Raikkonen, in odore di passare alla scuderia di Maranello, quinto, così come quella di Fisichella: il romano, attardato in griglia, ha conquistato un punticino mondiale.

La Ferrari è risorta, dicevamo, ma la Renault continua a far paura e sembra ancora la macchina superiore. Fernando Alonso, infatti, è stato autore di una grande rimonta dopo il primo pit-stop, rosicchiando a Schumi ben 13 secondi e mezzo. Solo il tracciato, che poco favorisce i sorpassi, ha permesso a Schumi di tenere dietro lo spagnolo. Al secondo pit stop, la Renault prova ad anticipare i tempi, ma la Ferrari risponde subito il giro seguente e Schumi riesce a rientrare qualche centesimo davanti al campione del mondo. Dal 34° giro i tifosi possono esaltarsi per il duello tra i due piloti più forti del circus: alla fine la spunta quello che più esperto, anche se il 24enne fenomeno di Oviedo incamera altri punti importanti per il Mondiale: 21 a 15 recita la classifica appena aggiornata. Intanto, però, dopo un anno da dimenticare può nuovamente esplodere la gioia della Ferrari. Le vittorie della Renault si fermano a tre consecutive: tra due settimane c'è il Gp d'Europa e sapremo se Imola ha il significato di una svolta, oppure è solo una parentesi.


Free Forum Napoli Basket : https://basketime.it/forum/

© 2004 Flea Corporation

Chiudi Finestra