11/03/2006 Carpisa, per la gara con Livorno ancora biglietti a disposizione

 

Carpisa Napoli: disponibili 120 biglietti di Curva

Nessuna richiesta da Livorno: il settore ospite è a disposizione dei tifosi azzurri



La Carpisa Basket Napoli comunica che presso le rivendite ufficiali (Basket Napoli Store in Via Arcoleo e Promos/Guida in Via Merliani) sono in vendita 120 biglietti di Curva. La disponibilità dei tagliandi è sopragiunta in virtù della mancanza di richiesta da parte dei tifosi del Basket Livorno. Il prezzo dei tagliandi è di 15,50 euro, la prevendita terminerà alle ore 20. La grande richiesta da parte dei supporters della Carpisa, comunque, fa presagire ad un rapido esaurimento dei biglietti a disposizione.







Michel Morandais: “Attenzione a Livorno, in trasferta sono un brutto cliente”

L’ala, originaria del Guadalupe, non si fida della classifica dei toscani

La Carpisa Napoli torna a calcare il parquet del PalaBarbuto, domani a sfidare i ragazzi di coach Piero Bucchi ci sarà il Basket Livorno guidato in panchina da Paolo Moretti. La posizione di classifica dei toscani farebbe pensare ad un impegno abbastanza agevole per Morena e compagni, in realtà il fatturato “fuori casa” di Livorno deve mettere in guardia la compagine partenopea : “E’ vero – afferma Michel Morandais – delle loro sette vittorie, cinque le hanno ottenute lontano dalle mura amiche, hanno espugnato campi come Reggio Emilia ed Udine, dobbiamo tenere alto il livello di concentrazione, sarà necessario giocare al massimo dell’intensità, dal punto di vista fisico e, soprattutto, mentale”. In settimana gli azzurri hanno studiato più volte al videotape le partite di Livorno : “Il coach ci ha mostrato diverse peculiarità del gioco livornese – prosegue l’ala francese – devo dire che andremo ad affrontare un team compatto, con buoni giocatori e con diverse soluzioni in attacco”. La Carpisa, però, potrà nuovamente contare sul suo fantastico pubblico : “I nostri tifosi sono eccezionali – sorride Morandais – non posso negarlo, il loro affetto ci fa sentire più forti”.

Ufficio Stampa Carpisa Basket Napoli

[ Chiudi]         [ Stampa ]