Comments (0)

Annullate tutte le gare della Nuova AMG Sebastiani BK srl

Fip

Il Settore Agonistico della Federazione Italiana Pallacanestro ha disposto l’annullamento di tutte le gare disputate nel campionato di serie A 2009/2010 dalla Nuova AMG Sebastiani BK srl in base all’articolo 121 del Regolamento Esecutivo.

Il Settore Agonistico ha stabilito inoltre che retrocederà al campionato di Legadue (dell’anno sportivo 2010/2011) esclusivamente la squadra classificata al 15° posto al termine della fase di qualificazione

Il Settore Agonistico ha infine provveduto ad aggiornare il calendario del campionato di serie A (stabilendo che Bancatercas Teramo, Angelico Biella, Lottomatica Roma, Scavolini Spar Pesaro e NGC Medical Cantù riposino nella giornata di campionato in cui avrebbero dovuto incontrare Nuova AMG Sebastiani BK) e ha aggiornato la classifica del campionato di Serie A come da allegato.

Ufficio Stampa FIP

Comments (3)

Nuova AMG Sebastiani Rieti esclusa dal Campionato di Serie A maschile.

Nuova AMG Sebastiani Rieti esclusa dal Campionato di Serie A maschile. Mancato pagamento della seconda rata per i campionati professionistici

Il Giudice Sportivo Nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro, in base all’articolo 89 del Regolamento Esecutivo (Ingiunzione di pagamento) ha escluso la Società Nuova AMG Sebastiani Rieti dal Campionato di Serie A maschile.

La società in base agli atti dell’Ufficio Contabilità Affiliati e Tesserati iniviati, nonostante una preventiva ingiunzione, non ha adempiuto nei termini previsti al pagamento della seconda rata professionistica per la stagione sportiva in corso.

Ufficio Stampa FIP

Comments (6)

SENTENZA SEBASTIANI, LA PROCURA FEDERALE FA RICORSO

L’attesa prima sentenza è arrivata. Pena pesante quella comminata a Papalia ed al suo club, non abbastanza secondo il procuratore federale Alabiso.
3 anni e 4 mesi di inibizione per il presidente della Nuova AMG Sebastiani e 8 punti di penalizzazione per il club da scontare nel prossimo campionato che ovviamente non sarà quello di Lega A.
Ma come detto, Alabiso non ci sta. Ritiene che la sentenza non punisce in maniera adeguata chi si è macchiato della colpa di aver mandato in campo una formazione che non era quella migliore da schierare (l’under 19), perchè in base al regolamento ciò non era consentito. Per questo motivo il procuratore federale ha inoltrato immediato ricorso.
Gli fa eco Dino Meneghin che dopo la sentenza ha invitato nuovamente il patron della Sebastiani a ritirare la squadra alla luce della sentenza. Ma Papalia non ha nessuna intenzione di farlo e forte delle sue tesi difensive andrà avanti nella sua battaglia legale per tentare di ridurre in maniera sostanziale le penalizzazioni e poter così portare a termine l’obiettivo di rivendere il titolo  di Legadue ad un prezzo adeguato. La guerra a colpi di carte bollate è appena cominciata, il cammino sarà lungo e tortuoso.
Giuseppe Cacciapuoti

Il Presidente FIP Dino Meneghin

La prima, attesissima, sentenza è arrivata. Pena pesante quella comminata a Papalia ed al suo club, ma non abbastanza secondo il procuratore federale Alabiso.

3 anni e 4 mesi di inibizione per il presidente della Nuova AMG Sebastiani e 8 punti di penalizzazione per il club, ma da scontare nel prossimo campionato che ovviamente non sarà quello di Lega A.

Ma come detto, Alabiso non ci sta. Ritiene che la sentenza non punisca in maniera adeguata chi si è macchiato della colpa di aver mandato in campo una formazione che non era la migliore da schierare (l’under 19) e questo, in base al regolamento, non era consentito. Per questo motivo il procuratore federale ha inoltrato immediato ricorso.

Gli fa eco , a sostegno, Dino Meneghin che ha invitato nuovamente il patron della Sebastiani a ritirare la squadra alla luce della sentenza. Ma Papalia non ha nessuna intenzione di farlo e forte delle sue tesi difensive andrà avanti nella sua battaglia legale per tentare quantomeno di ridurre, in maniera sostanziale, le penalizzazioni e poter così portare a termine l’obiettivo di rivendere il titolo  di Legadue ad un prezzo adeguato. La guerra a colpi di carte bollate è appena cominciata, il cammino sarà lungo e tortuoso.

Giuseppe Cacciapuoti

Comments (14)

PAPALIA INIBITO A 3 ANNI E 4 MESI. ALLA NUOVA AMG SEBASTIANI BASKET 8 PUNTI DI PENALIZZAZIONE NEL 2010/11

La Commissione Giudicante Nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro ha inibito Gaetano Papalia, Presidente della società Nuova AMG Sebastiani Basket per 3 anni e 4 mesi (art. 43,d Regolamento di Gisutizia, Atti di frode sportiva) e ha applicato alla società Nuova AMG Sebastiani Basket la penalizzazione di punti 8 da scontarsi nell’anno sportivo 2010/2011 (art. 44 Regolamento di Giustizia, Responsabilità oggettiva per atti di frode sportiva).
Ufficio Stampa FIP

Gaetano Papalia

La Commissione Giudicante Nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro ha inibito Gaetano Papalia, Presidente della società Nuova AMG Sebastiani Basket per 3 anni e 4 mesi (art. 43,d Regolamento di Gisutizia, Atti di frode sportiva) e ha applicato alla società Nuova AMG Sebastiani Basket la penalizzazione di punti 8 da scontarsi nell’anno sportivo 2010/2011 (art. 44 Regolamento di Giustizia, Responsabilità oggettiva per atti di frode sportiva).

Ufficio Stampa FIP

Comments (0)

QUESTA SERA IL CONSUETO APPUNTAMENTO CON VILLAGE BASKET

La XVII puntata di “Village Basket”, il programma televisivo sul basket a 360° prodotto dalla Village Productions, andrà in onda martedì 2 febbraio alle ore 20.00 su CapriEvent ed alle 21:30 su TeleCapriSport, in replica venerdì 5 alle ore 24, su Telecaprisport e CapriEvent.

La trasmissione, condotta da Lucio Pengue e Titta Masi, spazierà su tutto il basket partenopeo e campano, dalla Lega A alle cosiddette serie minori. Nel corso della trasmissione ci sarà il consueto spazio per approfondimenti, interviste e filmati preparati dalla redazione. A commentare in studio, il General Manager del Collana Napoli Antonio Ambrosino ed il presidente della General Construction Coconuda Napoli, Gianfranco Gallo, con una delle sua atlete più promettenti: Sara Bocchetti. Completano il parterre degli ospiti i giornalisti Leonardo Balletta e Giuseppe Cacciapuoti.

E’ possibile intervenire in diretta contattando il num. tel. 0810605490 oppure inviando una email all’indirizzo: [email protected]

Comments (0)

GAETANO PAPALIA E LA NUOVA AMG SEBASTIANI DEFERITI ALLA COMMISSIONE GIUDICANTE

La Procura della Federazione Italiana Pallacanestro ha deferito alla Commissione Giudicante Nazionale il presidente Gaetano Papalia e la Nuova AMG Sebastiani Basket srl.

Il presidente Papalia dovrà rispondere per le dichiarazioni non veritiere rilasciate durante gli accertamenti della Comtec dello scorso novembre e quindi, secondo la Procura federale, della violazione dell’art. 43 del Regolamento di Giustizia (Atti di Frode sportiva). La Nuova AMG Sebastiani Basket srl, da parte sua, dovrà invece rispondere della violazione dell’art. 44 del Regolamento di Giustizia (Responsabilità oggettiva per atti di frode sportiva).
Nel deferimento viene considerata come circostanza aggravante il mancato utilizzo della migliore formazione possibile.

Ufficio stampa FIP

Comments (0)

NAPOLI, SÌ A MUURINEN. DECISIONE RINVIATA SULLA PENALIZZAZIONE

Muurinen

Abile e arruolato Kimmo Muurinen, l’ala finlandese che Napoli ha in prova sin dal primo giorno di preparazione, e che aveva impiegato davvero poco per convincere il coach Franco Marcelletti. L’ufficialità del suo ingaggio però è arrivata soltanto ieri. «Sono davvero felice di aver firmato un contratto con Napoli per l’intera stagione — ha detto il 28enne finlandese — e ringrazio la società per l’opportunitàche mi è stata data. Spero di poter dare il mio contributo per raggiungere tutti gli obiettivi prefissati».Le strategie Per un lungo che arriva, ce n’è uno che ha già le valigie pronte. Lance Allred a Napoli avrebbe voluto scrivere un libro, ma gli sono bastate poche righe sul suo blog per diventare un caso. E adesso il taglio sembra inevitabile. Anche perché la società, viste le difficoltà trovate sul mercato italiano, potrebbe decidere per una rivoluzione: fuori il pivot americano e dentro un esterno statunitense che farebbe reparto con Kruger e Reynolds ed un lungo comunitario da inserire in rotazione con Muurinen e Drobnjak, che ieri è diventato papa di Aleksandar. Domani, alle 20, è in programma a Prosinone la seconda amichevole precampionato contro la Prima Veroli, squadra di LegaDue. Intanto ieri mattina alle 9.30 era fissata davanti al Tnas di Roma (Tribunale Nazionale Arbitrato per lo Sport)l’arbitrato tra la Sebastiani Rieti (ossia Napoli) e la Fip in merito ai 4 punti di penalizzazione e ai 45mila euro di multa per delle irregolarità di bilancio della passata stagione. Nulla di fatto, perché il Collegio arbitrale ha rinviato l’udienza di discussione a lunedì 5 ottobre, alle 10.30.

(Fonte: Leonardo Balletta – Gazzetta dello Sport)

Pagina 1 di 21

-->