Commenta

L’ammiraglio è l’uomo in più

Scritto da redazione il 3 novembre 2011 : News

Nelson Rizzitiello è risultato spesso decisivo nei momenti clou delle partite

L’ammiraglio è l’uomo in più della BpMed Napoli. Se Bernando Musso è ormai la costante, il top-scorer della squadra, Simone Gatti è il capitano che vola a stoppare e segna da tre nei momenti caldi della gara, Andrea Iannilli il colosso sotto le plance, Nelson Rizzitiello è spesso colui che decide l’incontro. Canestri importanti, intensità difensiva, falli subiti e giocate che valgono la vittoria.

MOMENTO MAGICO Anche in occasione dell’ultima emozionante sfida con la Liomatic Perugia, Rizzitiello è andato in doppia cifra sia per i punti (16) che per rimbalzi (10) e, con il suo 50% dal campo, è stato tra i migliori in campo in una serata in cui le squadre hanno spesso litigato con i ferri del PalaBarbuto. Proprio alla fine della sfida con gli umbri, l’ala piccola della BpMed, raggiante , ha espresso la sua gioia per la situazione della squadra: “Stiamo vivendo un momento magico, davvero bellissimo. Sapevamo che Perugia era una squadra molto forte, costruita per arrivare fino in fondo e infatti è riuscita a metterci in difficoltà. Noi siamo stati però molto bravi a rimanere concentrati sulla partita e anche nei momenti difficili, con grande cuore, siamo riusciti a rimanere in gara portando a casa il settimo successo consecutivo”. Rizzitiello ha poi parlato dell’impatto del PalaBarbuto, quasi 2000 spettatori tra cui il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris, a dimostrazione dell’entusiasmo che il progetto Napoli Basketball sta generando in città: “Si sta creando un ambiente bellissimo, sempre più tifosi e calore, continuando così possiamo divertirci sempre di più. La gente di Napoli merita grandi soddisfazioni. Noi dobbiamo continuare ad allenarci con grande intensità perchè questa è stata la chiave dei nostri successi. C’è da lavorare ancora molto ma siamo sulla buona strada”.

A SIENA La prossima giornata di campionato vedrà la squadra di Bartocci impegnata domenica 6 novembre (ore 18) sul difficile campo della Consum.it Siena. La BpMed, unica formazione imbattuta nel nuovo campionato Divisione Nazionale A, andrà a caccia dell’ottava vittoria su altrettante partite.

NUOVO SPONSOR Arrivano intanto notizie importanti anche dal punto di vista societario. Il Napoli Basketball ha infatti annunciato l’accordo con l’azienda Climax, operante nel settore dei servizi ecologici ed ambientali, con particolare riguardo al servizio di prelievo, trasporto e smaltimento dei generi di rifiuti, che entra così nel pool dei main sponsor. Il presidente della BpMed Napoli, Salvatore Calise, ha infine annunciato di aver completato il pagamento dei Nas, le tasse sui giocatori svincolati che nella scorsa stagione furono la causa dell’esclusione dal campionato della de cuius Nuova Pallacanestro Napoli. Una buona notizia. Le cose si fanno sul serio.

Fonte il Domani dello Sport – Gianluca Vigliotti

Inserisci un commento

campo richiesto, usa il Tuo nome

campo richiesto, non verrà pubblicato
opzionale

Post Successivo: Post Precedente:

-->