Comments (0)

ON LINE LE FOTO DI MARTOS NAPOLI – BENETTON TREVISO

Sono on line gli scatti di Ciro Messere (AGN Fotoreporter) relativi alla partita disputata sabato scorso fra Martos Napoli e Benetton Treviso. Clicca sul menu “FotoGallery”. 

Comments (7)

MARTOS NAPOLI – BENETTON TREVISO 64-96

Nell’8^ giornata di andata del campionato di serie A finisce 64-96 al PalaBarbuto tra la Martos Napoli e la Benetton Treviso (10-17, 30-44, 48-74 i parziali dei quarti).
La cronaca.
Primo quarto equilibrato fino al 5′ (7-7 con il cronometro che segna 5’25″), poi la Benetton, con un parziale di 7-0, si porta sul 7-14 quando manca 1’33″ alla fine del primo periodo. Sblocca Bonora per la Martos Napoli a 15″ dalla prima sirena con la tripla del -4 (10-14), ma Hukic punisce i padroni di casa con un tiro da tre punti quasi allo scadere. Il primo quarto si conclude con la Benetton avanti di 7 punti: 10-17 al 10′.
Treviso a +10 dopo poco più di un minuto del secondo quarto con 4 punti consecutivi di Kus: 11-21 a 8’55″ (per la Martos Napoli solo un libero di Traylor). Tripla di Neal a 7’57″ per il +11 Benetton (13-24). A 5’38″ dal riposo lungo il punteggio è di 17-27 con un solo canestro su azione di Napoli, a firma Traylor. Ancora una tripla per Neal che porta i suoi avanti di 13 lunghezze (19-32 a 4’40″). Quattro punti di Gentile per il 24-39 a 2’17″. Tripla di Jones per Napoli a 1’57″ (27-39) ma il secondo quarto si conclude con la Benetton Treviso avanti di 14 punti: 30-44 al 20′.
Benetton a +18 al 2′ del terzo quarto (30-48) con Neal e Wallace. Reagisce la Martos e con due triple di Jones accorcia fino a -12 (36-48 a 7’44″), ma Treviso, con un netto break, è avanti di 22 punti a 3’32″ (41-63). Tripla di Jones a 3’08″ (44-63), ma la Benetton chiude agevolmente il terzo quarto con un vantaggio di 26 punti: 48-74 al 30′.
Inizio ultimo quarto con il botta e risposta dalla linea dei tre punti tra Jones (Napoli) e Hukic (Treviso): 51-77 dopo 44″ di gioco. Il +30 per la Benetton arriva con 4 punti di Nicevic e due di Hukic: 53-83 a 6’52″ dal termine.  Al PalaBarbuto finisce 64-96.

MARTOS NAPOLI:
Muurinen 2, Aprea 3, Skele, Spippoli, Bonora 3, Apuzzo, Domenicone, Drobnjak 17, Tsaldaris 7, Jones 22, Gabini 2, Traylor 8. All. Pasquini.

BENETTON TREVISO: Zanatta, Kus 12, Hukic 12, Martin, Nicevic 14, Motiejunas 6, Sandri, Hackett 1, Neal 20, Gentile 7, Wallace 19, Saccaggi 5. All. Viticci.

Tiri da 2: Napoli 13/31, Treviso 27/41
Tiri da 3: Napoli 9/26, Treviso 10/20
Tiri liberi: Napoli 11/16, Treviso 12/19
Rimbalzi: Napoli 26, Treviso 41

Arbitri: Seghetti, Ursi, Quacci.

Comments (0)

FRANK VITUCCI: A NAPOLI DOBBIAMO ESSERE SOLIDI, FONDAMENTALE LA DIFESA

“Andiamo a Napoli per continuare sulla strada intrapresa a Cholet dove siamo stati compatti in difesa e solidi mentalmente. Dobbiamo riscattare le ultime due sconfitte in campionato – ha detto Frank Vitucci, coach della Benetton Basket -, dobbiamo confermarci con l’intensità difensiva per tutti i 40 minuti e giocare un incontro di alto livello come concentrazione e atteggiamento, contro una squadra che sta crescendo molto e ha dimostrato di aver raggiunto un livello di gioco importante con l’aggiunta di giocatori di livello. Sarà la difesa la chiave del match, non possiamo permetterci di prescindere da questo aspetto, dobbiamo dimostrarci cresciuti mentalmente.”

 

Comments (0)

ON LINE L’INTERVISTA A GAETANO PAPALIA

Il presidente della Martos Napoli, Gaetano Papalia, è intervenuto ai microfoni di KissKissNapoli nel corso di RadioGoal. E’ possibile ascoltare le sue parole cliccando su “Le nostre interviste”.

Comments (9)

UNA NOTA DELLA MARTOS NAPOLI SULLE DIMISSIONI DI PASI

Il Club ringrazia Alessandro Pasi per la collaborazione prestata fino ad oggi, comprende le superiori necessità che lo hanno indotto a tornare nella propria città e si augura che nel prossimo futuro possano ripristinarsi le condizioni per una nuova e proficua collaborazione.

Comments (1)

LA MARTOS NAPOLI INGAGGIA TRAVIS BEST

Travis Best

La Martos Napoli è  lieta di annunciare l’ingaggio del giocatore Travis Eric Best. Playmaker di 180 cm., Best è nato a Springfield il 12 luglio 1972. Nel 1995 è stato la 23^ scelta nel draft NBA, primo giocatore degli Indiana Pacers con i quali ha giocato fino al 2002. Ha poi vestito la maglia dei Chicago Bulls, Miami Heat, Dallas Mavericks e New York Nets. In NBA ha giocato un totale di 708 partite (15.150 minuti) e realizzato 5.376 punti, per una media di 21.4 minuti, 7.6 punti (43.1% da due, 34.5% da tre, 83.5% nei liberi, 2.4 assist a partita).

Nella stagione 2005/06 Best si è trasferito in Russia dove ha giocato con l’Unics Kazan: 29 minuti, 11.2 punti di media, 50% da due, 36% da tre, 85% ai liberi, 2.7 assist a partita.

Nella stagione 2006/07 è arrivato in Italia, ingaggiato dalla Virtus Bologna: 21.6 minuti, 8.4 punti di media, 47.6% da due, 30.5% da tre, 76.5% ai liberi, 3.3 assist a partita.

Nella stagione successiva ha firmato per il Prokom Sopot in Polonia, ma dopo alcuni mesi è tornato in Italia alla Virtus Bologna.

Nella passata stagione ha giocato con l’Air Avellino: 23 minuti, 8.9 punti, 49.3% da 2, 37.5% da 3, 86.2% liberi, 2.8 assist.

Travis Best arriverà  in Italia nei prossimi giorni, non appena espletate tutte le necessarie pratiche burocratiche.

Il commento dell’allenatore della  Martos Napoli Federico Pasquini: “Travis Best è esperienza, leadership, capacità di creare un tiro per se stesso e per i compagni, ottima abilità nel giocare il pick & roll. Spero che possa diventare quel leader, quella guida della squadra nei momenti in cui si decide una gara e che ci possa consentire di fare l’ultimo passo decisivo come qualità”.

Comments (0)

ALESSANDRO PASI SI DIMETTE

Alessandro Pasi

Con la presente sono a comunicare che a decorrere dalla giornata di mercoledì 25/11/2009 il sottoscritto si è
dimesso, per inderogabili esigenze di carattere familiare, dall’incarico di general manager ricoperto presso la NSB
Napoli.

Colgo occasione per ringraziare la Società, lo staff, la squadra e tutti coloro con i quali mi sono relazionato in
questi ultimi mesi.

Auguro, infine, alla squadra di superare al più presto questo difficile momento.

Alessandro Pasi

Pagina 1 di 612345»...Last »